k

If you’d like to try an alternative to classic porcelain, then Tonda is the perfect complement to your home.

Newsletter

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Follow us

Ricevi la lettera dallo chalet!

Nella mia newslwetter troverai aggiornamenti freschi e utili. Ti aspetto!

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Search

Anita Vittur

  /  CARTAMODELLI   /  TUTORIAL per il KIT mascherine Speranzes

TUTORIAL per il KIT mascherine Speranzes

Pronta con tutto il necessario?

In questo video ti spiego come realizzare le tue Speranzes, nella versione base (non sagomata). “Speranzes”, in ladino, vuol dire “speranze”, ed è quello di cui abbiamo bisogno più che mai ora!

Il Kit che hai acquistato nello shop contiene: tessuti pretagliati della dimensione corretta, elastico, TNT cerificato (significa che può stare a contatto con le vie respiratorie) da inserire nell’apertura e il ink diretto al Tutorial per realizzare le mascherine. L’ottima vestibilità e il confort dei tessuti naturali utilizzati, garantiranno una piacevole sensazione a contatto con la pelle. Le Speranzes saranno lavabili ad alte temperature e avranno un’apertura che permette di inserire al loro interno un ulteriore tessuto (impermeabile, o per esempio, carta da forno) per renderle più protettive. Un soffietto centrale permetterà loro di allargarsi e aderire meglio sui lati.

Le Speranzes: nota bene

Le Speranzes sono state ideate per fronteggiare le particolari esigenze di questo periodo. Lavabili a 60°C, sono riutilizzabili, sostenibili e rispettose dell’ambiente. L’ottima vestibilità e il confort dei tessuti naturali utilizzati garantiscono una piacevole sensazione a contatto con la pelle. Le Speranzes forniscono protezione nell’uso quotidiano, ma non sono FFP2 o FFP3 e dunque non costituiscono un presidio medico chirurgico. Per questo motivo non ci assumiamo alcuna responsabilità per l’efficacia, la produzione o l’uso corretto delle mascherine in tessuto. È esclusa qualsiasi richiesta di risarcimento danni contro di noi a causa di lesioni alla vita.

Cura del prodotto
Ecco alcune indicazioni da tenere presente per prendersi cura delle Speranzes, per far sì che possano prendersi cura di te e di chi ti sta intorno:
– Toccale il meno possibile, se riesci tocca solo gli elastici e l’etichetta per adattare la tua speranza al volto.
– Igienizza le tue mani il più spesso possibile.
– Lava le Speranzes prima dell’uso, e tieni presente che a loro non serve acqua super bollente per igienizzarsi: 60° sono più che sufficienti.
– Se indossi la mascherina solo per qualche ora al giorno, mentre fai la spesa per esempio, non la devi lavare tutti i gironi, ma secondo il buon senso di igiene.
– Ricorda che le mascherine non proteggono te, ma servono a proteggere gli altri e gli altri a loro volta si prenderanno cura di te indossandole: siamo una grande squadra!
– Lo strato di TNT, anche lui lavabile a 60° C, servirà a filtrare ancora meglio l’aria; inseriscilo nell’apertura superiore, preoccupandoti di allargare bene la mascherina mediante il soffietto e di posizionarlo in modo che si adatti bene nella “tasca”, e non spunti da nessuna parte.
– Abbi cura della tua Speranza, lei si prenderà cura di te!

A presto!

Anita

You don't have permission to register